Salerno e le primarie del Pd: Bersani e De Luca a confronto lanciano patto per il Sud (da www.salernonotizie.it)

Grande partecipazione all’incontro pubblico tenutosi al Grand Hotel di Salerno per il faccia a faccia tra Pierluigi Bersani ed il sindaco del capoluogo Vincenzo De Luca. Ad introdurre il dibattito il segretario provinciale del Pd salernitano, Nicola Landolfi mentre a moderarlo il direttore dell’Unità Claudio Sardo. Nessun cenno di intesa o appoggio da parte di De Luca a Bersani ma i due spesso, chiamandosi per nome affrontano dal loro punto di vista i problemi dell’Italia. Condivisione sul ruolo del Sud da cui far partire il progetto per il Paese.

Bersani ha dato poco spazio alle polemiche interne soffermandosi sulla condizione del Sud, e commentando i dati negativi del rapporto Svimez. Le provocazioni sono venute dal sindaco De Luca. “Abbiamo sbagliato – ha detto rivolgendosi al segretario del Pd – a dire no all’abolizione delle Province. Propongo di ridurle a solo tre funzioni: la cura dell’aspetto idrogeologico, la Protezione civile, e la tutela delle coste. Quanto alle Regioni – ha aggiunto De Luca – sono i centri dello spreco”

Sulle primarie Bersani ha detto: “In tutta Europa si fanno le elezioni per decidere quale partito o quale maggioranza deve governare”. “Se qualcuno pensa di prenotare le elezioni, e di rendere il voto inutile e che mi ritrovo il giorno dopo a dover fare una maggioranza con Berlusconi e Grillo, io mi riposo”, ha aggiunto.

Ancora Bersani: “Se mi si viene a dire che l’Italia non è abbastanza matura perché la politica possa caricarsi di tutte le responsabilità – ha proseguito Bersani – allora io dico che le elezioni si fanno in tutta Europa”.

Su una ricandidatura di Monti dice Bersani: “No, Monti non può candidarsi. Lui è senatore a vita, non è questo il problema che esiste. Io dico che la prossima volta, prima o dopo il governo, ci saranno maggioranze politiche. E’ questo il punto fondamentale per me”. Monti è una risorsa del Paese. Ma se vuole continuare senza maggioranza politica, gli dico che non è possibile”.

VIDEO YOUDEM

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Articoli dalla Stampa Locale. Contrassegna il permalink.