Una giornata da ricordare

Amici, che giornata quella di ieri.

In mattinata abbiamo dovuto ascoltare Bersani che, partendo da una cena a cui ha partecipato Renzi per la raccolta di fondi, si è lanciato all’attacco dei cattivi banchieri e della speculazione finanziaria, senza che ci spiegasse quali azioni avesse intrapreso in tutti questi anni da Ministro della Repubblica e anche dopo, contro quei poteri.

Domando: l’aver contribuito alla nascita e alla sopravvivenza del Governo Monti, non è stata una dichiarazione di resa ai mercati e alla speculazione?

Nel pomeriggio la giornata è proseguita con l’ascolto, da una nota emittente televisiva locale, della tesi secondo cui Renzi farebbe parte della casta perchè in politica da vent’anni e che il largo seguito che va conquistandosi sia dovuto tutto ad un effetto puramente mediatico.

Anche qui, domando: chi è in politica da quarant’anni a quale casta appartiene?

E ancora: può parlare di effetto mediatico chi da vent’anni, ogni venerdì, usa una nota emittente televisiva per diffondere nell’etere le sue pillole di saggezza al popolo salernitano?

Alberto Cardone
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I Miei Articoli. Contrassegna il permalink.