Entrate e spese candidatura (da www.matteorenzi.it)

SPESE

Il Codice di comportamento dei candidati alla primarie, che Matteo Renzi si è impegnato a rispettare al momento del deposito della propria candidatura (25 ottobre 2012) non impone la pubblicazione on line delle spese del candidato, ma solo la loro rendicontazione finale al Collegio dei Garanti al termine della campagna (art. 4 comma 6 e art. 5).

Tuttavia, per assicurare la massima trasparenza, Matteo Renzi intende anche comunicare on line le spese del Comitato per la sua candidatura.

Viene pertanto di seguito avviata la relativa informativa.

 

Sono state  sostenute le seguenti spese:

a) VIAGGI E ALBERGHI: Euro 267,20 (biglietti treno, euro 253,40; ricevute taxi, euro 13,80; alberghi, euro 109)

 

b) EVENTI:

 

c) SEDI COMITATO:

 

d) SITO WEB: Euro 10.000 (oltre IVA)

 

e) BENZINA E MANUTENZIONE CAMPER: Euro 2.897 euro + IVA (parte degli scontrini ancora da ricevere)

 

L’elenco sarà progressivamente aggiornato.

 

ENTRATE

Le entrate del Comitato per la candidatura di Matteo Renzi sono già pubblicate on line, anche oltre quanto previsto dal Codice di comportamento dei candidati (che richiede la pubblicazione dei soli contributi superiori a 500 euro), nel rispetto dei principi di trasparenza e tutela della privacy confermati dal Garante nella sua determinazione del 5 ottobre 2102, e fatti salvi dal Codice di comportamento dei candidati all’articolo 4 comma 8”.

Le entrate della Fondazione, pur non assoggettate alle regole della campagna in ragione dell’autonomia di scopi e di oggetto della Fondazione, verranno pubblicate, conformemente al regolamento della medesima Fondazione, entro 90 giorni dalla loro ricezione”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Contributi Esterni. Contrassegna il permalink.