I manifesti che a Salerno città non sono stati affissi

I soldi per insozzare le mura della città con manifesti che inneggiano a un candidato delle primarie si son trovati e spesi, non si son trovati, invece, per informare i salernitani che appunto, domenica 25 Novembre, anche a Salerno si vota per le primarie del centrosinistra, possibilmente aggiungendovi l’indicazione del dove si vota e del come si vota.

I soldi del finanziamento pubblico ai Partiti, PD, SEL e PSI, andrebbero spesi anche per questo, o no?

E non si dica che le casse sono vuote, perchè in primo luogo sarebbe interessante sapere la provenienza dei fondi necessari al pagamento dell’affissione di cui sopra, e in secondo luogo credo si possa far osservare, che sono stati già incassati i 2 euro che i pre-iscritti al voto hanno versato, soldi destinati a far fronte alle spese per le primarie.

Non ho intenzione di scatenare ulteriori polemiche, ma un pò di chiarezza credo necessiti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I Miei Articoli. Contrassegna il permalink.