Bersani e Berlusconi figli della stessa stagione politica

Bersani e Berlusconi sono figli della stessa stagione politica, il comunista e l’anti comunista, che si sono retti e giustificati l’un l’altro. Bersani, il Segretario PD designato al ruolo di anti Berlusconi, ha perso la grande occasione nel novembre del 2011, quando il suo avversario era caduto in disgrazia. Non l’ha saputa cogliere, allora, quell’occasione, preferendo cedere lo scettro del comando a Monti e per questo è stato sonoramente punito dall’elettorato. Ora è il caso che entrambi, Bersani e Berlusconi, si facciano da parte, ma siccome non ci troviamo al cospetto di uomini di Stato, quali dicono di essere, è arduo credere che lo facciano. Bersani deve cuocere nel suo brodo, per garantire la sopravvivenza del codazzo che l’ha sostenuto, Berlusconi è eternamente alla ricerca dell’immunità dai processi e dalle sue responsabilità, per questo rimarranno lì dove sono.

Alberto Cardone

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I Miei Articoli. Contrassegna il permalink.