“Merito e capacità” alla guida del Paese

Veramente si può credere che questa politica, quella che conosciamo da un ventennio e che è ancora tutta lì, possa e sappia scegliere i componenti del Governo per merito e capacità. Mi si dicano, per esempio, i meriti e le capacità mostrati in questi anni dalla Biancofiore e dal Miccichè. De Luca, dunque, è credibile, in questo quadro, che sia stato nominato Vice Ministro, perchè ha dato prova di essere un buon amministratore, o piuttosto dobbiamo pensare che ciò sia avvenuto per il gioco spartitorio delle Correnti interne al PD, Correnti delle quali il De Luca è sempre stato parte, anche se lo ha sempre negato e le ha sempre disprezzate? Aspettiamo il De Luca e tutto il Governo alla prova dei fatti. Stiamo così inguaiati che non possiamo che augurarci che questo Governo, si, il Governo dell’inciucio, sappia risolvere almeno uno degli annosi problemi del nostro Paese.

Alberto Cardone

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I Miei Articoli. Contrassegna il permalink.