Salerno, i croceristi e la polemica sui negozi chiusi (di Alberto Cardone)

Noi Dem Salerno

La polemica intentata da una testata giornalistica locale a proposito della chiusura dei negozi nella città di Salerno nella giornata di ferragosto, nonostante il preannunciato arrivo di due navi da crociera, mi appare stupida e meramente strumentale.

Si grida all’ennesimo autogoal del commercio salernitano, che non avrebbe saputo cogliere l’occasione, quella di sfruttare a suo presunto vantaggio la presenza in città di circa 4.500 croceristi, italiani e non.

Ebbene, ritengo che anche in questo caso sia giunto il momento di finirla con la propaganda, ma di cominciare ad affrontare il tema con realismo ed onestà.

View original post 349 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I Miei Articoli. Contrassegna il permalink.